More
    Informazioni praticheViaggio di Nozze in Thailandia: le mete da non perdere

    Viaggio di Nozze in Thailandia: le mete da non perdere

    Sempre più coppie scelgono la Thailandia come destinazione per la loro luna di miele.

    Ebbene, questa scelta non è dettata dal caso, dal momento che il paese del sorriso può offrire davvero molto ad una coppia di novelli sposi.

    Infatti, la Thailandia è una nazione magica e variegata, capace di offrire relax e paesaggi spettacolari, ma anche movida e divertimento a non finire.

    Ecco nei dettagli, perché scegliere la Thailandia come meta per il viaggio di nozze, ma soprattutto, quali sono i luoghi che dovete includere nel vostro itinerario romantico!

    Perché scegliere la Thailandia per la luna di Miele?

    Come accennato, ci sono davvero tanti motivi per scegliere la Thailandia come meta perfetta per la luna di miele.

    Questa nazione riesce a soddisfare le esigenze di qualsiasi viaggiatore.

    Sicuramente, chi si è appena sposato arriva da un periodo di stress legato all’organizzazione dei dettagli del matrimonio ed all’immancabile ansia che questo momento della vita trasmette.

    A questo proposito, considerate che in Thailandia ci sono delle zone paradisiache, dove il comfort ed il relax riusciranno a farvi dimenticare il periodo caotico appena trascorso.

    Il paese riesce ad offrire anche esperienze culturali da non perdere.

    In tutto il territorio troverete templi buddisti e luoghi storici dall’architettura particolare ed estremamente suggestiva. Ammirandoli, rimarrete a bocca aperta.

    Visitare questi luoghi dalla magica atmosfera vi porterà a vedere la cultura orientale in un modo totalmente diverso e più introspettivo.

    Infine, essendo un paese esotico, la vostra visita sarà incredibilmente romantica ed insieme al vostro partner potrete vivere esperienze meravigliose tra gusti, profumi e sensazioni indimenticabili.

    Cosa fare e vedere in viaggio di nozze

    Nello specifico, cosa fare e vedere durante un viaggio di nozze in Thailandia?

    Vi suggeriamo le mete più gettonate e visitate dagli sposi di tutto il mondo.

    Bangkok

    Wat Arun Bangkok
    Tempio Wat Arun

    Il punto di partenza per un viaggio in Thailandia è spesso Bangkok.

    Si tratta di una megalopoli frenetica, in continuo movimento e con migliaia di persone che svolgono le loro attività senza fermarsi mai!

    In un primo momento, l’impatto con la caotica Bangkok può essere disorientante, anche a causa del clima umido della città.

    Tuttavia, non dovete temere: avendo chiaro in mente quali monumenti visitare e quali esperienze provare, inizierete la vostra luna di miele con il piede giusto!

    Monumenti da visitare

    A Bangkok ci sono diversi Templi dal fascino unico.

    Da non perdere ad esempio il Wat Arun, che si erge sulle sponde del fiume Chao Phraya oppure il Wat Phra Kaew, nelle immediate vicinanze del Palazzo Reale di Bangkok.

    Degno di nota anche il Wat Pho, con l’imponente statua del Buddha sdraiato in oro, lunga addirittura 46 metri.

    A Bangkok poi ci sono altri monumenti da non perdere come la Casa museo di Jim Thompson ed il Parco Lumphini, una magnifica oasi naturale all’interno della città.

    Esperienze a Bangkok

    Nella capitale dovete assolutamente visitare i mercati.

    Al loro interno è possibile trovare di tutto, spendendo davvero poco.

    In particolare, vi consigliamo il mercato di Chatuchak, immenso e ricco di mercanzia, oppure il mercato galleggiante di Damnoen Saduak (e qui trovate maggiori informazioni sui mercati galleggianti).

    Può essere un’esperienza straordinaria anche una crociera sul fiume di Bangkok, con cena tipica inclusa nel pacchetto.

    Koh Samui

    Chaweng Beach, Koh Samui
    Chaweng Beach

    Koh Samui è un’isola che si trova nella zona sud-est della Thailandia.

    Si tratta di un vero paradiso, dal momento che l’isola è incontaminata e presenta delle zone mozzafiato.

    Trascorrere il proprio viaggio di nozze in questa zona è un’esperienza magica e capace di infondere un impareggiabile senso di relax.

    Quello che ci vuole per ricaricare le energie prima di tornare alla nuova routine in compagnia dell’amore della propria vita!

    Spiagge da visitare

    A Koh Samui ci sono diverse spiagge da non perdere.

    La spiaggia più grande è Chaweng Beach.

    In questo luogo la sabbia è soffice e non crea alcun fastidio ai piedi degli sposi.

    Una spiaggia più scenografica è Lamai Beach, circondata dalla natura e da diversi massi dalle forme particolari.

    Il mare di questa spiaggia è cristallino, un vero spettacolo per gli occhi!

    Se invece volete distendervi su sabbia bianca mai vista prima, allora dovete dirigervi verso Maenam Beach.

    Oltre al fondale sabbioso di rara bellezza, sarà possibile concedersi prelibatezze culinarie o freschi cocktail nei locali presenti nelle immediate vicinanze della spiaggia.

    Esperienze a Koh Samui

    A Koh Samui ci sono anche alcune interessanti attività da svolgere.

    Le coppie adoreranno l’Elephant Sanctuary, dove potranno entrare in contatto con i grossi pachidermi ed osservarli da vicino nel loro habitat naturale.

    Per raggiungere un grado di meditazione elevato come coppia, si può fare visita al Secret Buddha Garden, un giardino botanico nel cuore di Koh Samui.

    L’atmosfera del luogo è quasi surreale e permette di trovare quella che si può definire come la pace dei sensi.

    Infine, per una cena romantica a pochi passi dalla spiaggia, magari con uno splendido tramonto alle spalle, si può visitare il Fisherman’s Village di Koh Samui, dove potrete assaggiare piatti squisiti a base di pesce fresco.

    Phuket

    Surin Beach, Phuket
    Surin Beach

    Phuket è una grande isola sita a sud-ovest della Thailandia.

    Generalmente questa meta è suggerita come destinazione ideale per i giovani che vogliono assaporare la movida thailandese e lasciarsi andare a divertimenti sfrenati.

    Tuttavia, anche i novelli sposi possono visitare posti magnifici e compiere attività indimenticabili.

    Spiagge da visitare ed attrazioni da non perdere

    Phuket è una meta frequentata da migliaia di turisti e spesso può essere caotica. Ci sono però alcune spiagge che permettono di rilassarsi e godere allo stesso tempo di un panorama magnifico.

    Una di queste è Kata Beach. Su questa spiaggia potrete rilassarvi e fare il bagno in acque cristalline.

    Se amate luoghi particolari e spettacolari adorerete Paradise Beach.

    La spiaggia è circondata da ciottoli ed enormi rocce, e vi sembrerà di essere in paradiso.

    Se invece volete dedicarvi ad attività sportive insieme alla vostra dolce metà potrete recarvi a Surin Beach e noleggiare kayak e canoe!

    Per lo shopping, indirizzatevi verso il Banana Walk a Patong oppure fate un salto allo Jungceylon Shopping Centre!

    Se desiderate conoscere a fondo la storia dell’isola, invece, una tappa da non perdere è quella alla Phuket Old Town, dove rimarrete affascinati dagli edifici con stili architettonici derivanti dalle dominazioni portoghesi e cinesi.

    A Phuket ci sono anche numerosi templi. Il più importante da visitare è il Wat Chalong, nella zona sud dell’isola.

    Esperienze a Phuket

    Phuket è l’isola degli spettacoli e della “perdizione”.

    Insieme al vostro partner volete scatenarvi a ritmo di musica? Potete scegliere di vivere la movida notturna di Patong e trascorrere una serata in uno dei numerosi locali notturni di Bangla Road.

    Se volete puntare su spettacoli più soft, per così dire, un’ottima scelta è il Phuket Fantasea, un meraviglioso parco ricco di colori, musica e coreografie da sogno.

    Phuket è anche il punto di partenza per effettuare quella che può essere una delle esperienze più avventurose del viaggio di nozze: l’esplorazione della baia di Phang Nga.

    In questo luogo potrete avventurarvi tra acque di color verde smeraldo e corridoi rocciosi a bordo di una piccola imbarcazione o del vostro kayak.

    Chiang Mai

    Chiang Mai, Thailandia
    Tempio Wat Chedi Luang

    Chiang Mai è un luogo ricco di cultura e monumenti da esplorare.

    I templi thailandesi più importanti e conosciuti al mondo si trovano proprio qui.

    Non dovete perdere Chiang Mai se desiderate dare al vostro viaggio di nozze un’affascinante impronta culturale.

    Monumenti da visitare

    Ci sono alcuni templi da vedere assolutamente a Chiang Mai.

    Il Wat Phrathat Doi Suthep è un tempio in oro massiccio, imponente e maestoso.

    Si trova su una montagna distante circa 15 chilometri da Chiang Mai e dalla sua posizione è possibile vedere anche un fantastico panorama.

    Il Wat Chedi Luang è invece più “umile” come struttura rispetto al Doi Suthep, ma è comunque affascinante per le sue rovine sacre che dopo secoli sono ancora in piedi.

    Da ammirare in città anche il Wat Phra Singh, il tempio d’oro, splendente in ogni suo angolo.

    Questo luogo sacro è molto antico ed è considerato uno dei migliori esempi dello stile architettonico detto Lanna, retaggio dell’antico regno della Thailandia del Nord.

    Infine, non dovete lasciarvi sfuggire una visita al Wat Chiang Man, conosciuto anche come il tempio degli elefanti.

    La particolarità di questo luogo di culto sta proprio nella sua struttura, che viene quasi “sostenuta” da numerose figure raffiguranti gli enormi e simpatici pachidermi.

    Esperienze a Chiang Mai

    A Chiang Mai è possibile dedicarsi anche ad altre attività, oltre a visitare templi storici e sacri.

    Ad esempio, per le strade della città potrete dedicarvi ad un vero e proprio tour dello street food thailandese, assaggiando ricette tipiche e stravaganti.

    Inoltre, potrete effettuare escursioni solcando le acque del fiume Mae Ping ed accedendo ad alcuni territori selvaggi della Thailandia del Nord.

    Se amate l’arte divertente, potreste visitare il museo Art in Paradise, con raffigurazioni in 3D che sembrano uscire fuori da cornici e pareti.

    E per aggiungere al vostro viaggio di nozze in Thailandia la visione di uno spettacolo della natura eccezionale, potete partire da Chiang Mai per le cascate di Mork Fa e godervi uno scenario incontaminato!

    Per approfondimenti sulle cose da vedere a Chiang Mai, cliccate qui.

    Chiang Rai

    Wat Rong Khun, Chiang Rai
    Tempio Wat Rong Khun

    Chiang Rai è un’altra meta prediletta dagli sposi durante il loro viaggio di nozze.

    Questa destinazione, proprio come Chiang Mai, comprende luoghi incredibili da vedere… almeno una volta nella vita.

    Monumenti da visitare

    I templi buddisti rappresentano la principale attrazione di Chiang Rai.

    Uno di questi è il Wat Rong Khun, uno splendido tempio dal design bianco e dall’aspetto etereo.

    Vi sembrerà essere uscito dalle favole anche il Blue Temple, che come suggerisce il nome, è di una tonalità di blu incredibilmente bella.

    Inoltre, potrete ammirare anche il Wat Phra Kaew, tempio sacro che un tempo ospitava l’originale scultura del Buddha di Smeraldo in giada.

    Vi farà rimanere a bocca aperta anche il Wat Huay Pla Kang, tempio celebre per le sue numerose sculture come quelle dei draghi gemelli all’ingresso e la raffigurazione del Buddha gigante che sovrasta la struttura stessa del tempio.

    Esperienze a Chiang Rai

    Per via della sua estrema posizione a nord, Chiang Rai rappresenta un’ottima base per esplorare luoghi magnifici.

    In particolare, partendo da questa zona si può esplorare il cosiddetto “Triangolo d’Oro”, l’area montuosa dove si toccano tre paesi orientali, vale a dire Thailandia, Laos e Myanmar.

    Inoltre, solitamente di sera a Chiang Rai si trova il Night Bazaar, dov’è possibile acquistare souvenir artigianali di eccellente fattura.

    Le esperienze più romantiche per gli sposi in Thailandia

    Vista di Bangkok
    Vista di Bangkok dal Baiyoke Sky Hotel

    In Thailandia ci sono delle esperienze fantastiche e romantiche che gli sposi in viaggio di nozze dovrebbero assolutamente provare.

    Per esempio, l’escursione che da Phuket vi farà raggiungere le Phi Phi Islands e le Similan Islands.

    Si tratta di zone magnifiche, tra i luoghi più belli del nostro pianeta, che diventeranno per voi ancora più belli dato che li vedrete in compagnia della persona amata!

    Un’altra attività romantica può essere quella dell’esperienza privata nell’Elephant Retirement Park di Chiang Mai.

    Trascorrere una giornata in compagnia di queste creature scattando foto ricordo romantiche può essere semplicemente favoloso.

    A Bangkok invece è possibile godersi un’elegante cena romantica a bordo di un’imbarcazione di lusso, mentre si solcano le acque del fiume Chao Phraya.

    Sempre a Bangkok, per rilassarsi nel corso di una giornata è possibile spostarsi a Pattaya, per esplorare lIsola di Nemo ed il Tempio del Grande Buddha.

    Si tratta di un’ottima occasione per fare snorkeling di coppia, conoscere il famoso tempio e vedere bellissimi panorami. Il pranzo è incluso!

    Per godersi un tramonto romantico, la scelta migliore da fare è visitare il Baiyoke Sky Hotel di Bangkok ed ammirare il panorama dalla fantastica piattaforma girevole.

    Itinerario consigliato

    Qual è l’itinerario migliore per un viaggio di nozze in Thailandia?

    Ecco 3 combinazioni suggerite!

    Itinerario di 9/10 giorni

    L’itinerario più comune per un viaggio di nozze nel paese orientale è quello che comprende 3 giorni a Bangkok e 7 a Koh Samui.

    In un periodo di 10 giorni potrete quindi esplorare la capitale thailandese e godervi poi il massimo relax sull’isola paradisiaca.

    Itinerario di 15 giorni

    Per un itinerario di 15 giorni è possibile aggiungere qualche altra meta al proprio viaggio di nozze.

    I giorni possono essere divisi in modo ottimale, trascorrendo 3 giornate a Chiang Mai, 5 giornate a Bangkok e 7 giornate in una località di mare come Koh Samui oppure Phuket.

    In questo modo, i primi 3 giorni del viaggio potranno essere dedicati alla cultura ed all’esplorazione dei magnifici templi di Chiang Mai.

    Nella fase intermedia, con 5 giorni a Bangkok, sarà possibile vivere al meglio l’atmosfera della città e magari regalarsi una fuga romantica nella località balneare di Pattaya.

    Gli ultimi 7 giorni a Koh Samui o in un’altra località di mare saranno dedicati invece ad un relax totale, utile per ricaricare le energie in vista del rientro.

    Itinerario di 1 mese

    In 1 mese il proprio viaggio di nozze in Thailandia può trasformarsi in un’esplorazione completa!

    I primi 6 giorni possono essere divisi tra la visita alle città di Chiang Mai e Chiang Rai. In questo modo si potrà effettuare un vero e proprio tuffo nella cultura orientale ed ammirare i luoghi di culto più importanti del paese.

    Altri 7 giorni possono essere spesi a Bangkok. Avendo tanto tempo a disposizione, se lo desiderate potrete effettuare diverse escursioni nei dintorni della capitale Thailandese, arrivando a visitare anche la città antica di Ayutthaya.

    Per proseguire nel proprio itinerario, è possibile trascorrere ben 10 giorni a Phuket.

    Questi giorni possono trascorrere visitando le spiagge dell’isola o dedicandosi ad escursioni particolari per raggiungere luoghi come le Similan Islands e le Phi Phi Islands.

    Infine, per godersi il relax alla fine del viaggio potete scegliere di trascorrere 7 giorni a Koh Samui. Buon divertimento!

    Quanto ti è stato utile questo articolo?
    [Totale: 1 Media: 5]

    Ti potrebbe interessare anche:

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here