Le migliori spiagge di Koh Samui

Le spiagge più belle di Koh Samui

Se siete alla ricerca di una vacanza all’insegna del sole, del mare e del relax assoluto, Koh Samui è proprio il posto che fa al caso vostro! Si tratta, infatti, di una delle destinazioni balneari più apprezzate della Thailandia.

Con la sua sabbia bianca e un meraviglioso mare dai riflessi turchesi e smeraldo, l’isola vi offre tutto ciò di cui avete bisogno per un viaggio a dir poco indimenticabile. A Koh Samui ci sono tantissime spiagge tra le quali scegliere, per tutti i gusti e qualsiasi budget.

Ognuna ha le proprie caratteristiche specifiche, con un’ampia scelta di resort, hotel e guest-house tra i quali scegliere. In gran parte sono costruiti direttamente sul mare ed è possibile soggiornare con pochi baht al giorno oppure farsi coccolare dal lusso più sfrenato.

Scopriamo insieme quali sono le migliori spiagge di Koh Samui per non farsi trovare impreparati.

Chaweng Beach

Chaweng Beach, Koh Samui
Chaweng Beach, Koh Samui

La spiaggia più grande e più affollata di Koh Samui è proprio Chaweng Beach. Frenetica e ricca dei principali servizi, si estende per ben 7 km ed è l’ideale per fare lunghe passeggiate e tante nuotate in mare.

Più precisamente si trova sul versante nord-orientale dell’isola ed è facilmente raggiungibile dall’aeroporto e da qualsiasi altra spiaggia.

Nella zona di Chaweng Beach l’acqua è particolarmente cristallina e la sabbia è soffice e bianchissima. Potrete prendere semplicemente il sole o dedicarvi agli sport acquatici. Non mancano i venditori ambulanti presso i quali acquistare souvenir, cibo, bibite fresche e gelati.

L’arenile si può dividere in 3 aree principali che si differenziano tra loro per morfologia, infrastrutture e tipologia di movida.

La parte nord di Chaweng Beach, Chaweng North, è la meno frequentata dai turisti ed è quindi perfetta se cercate pace e tranquillità. Inoltre il fondale è poco profondo e i bambini potranno nuotare senza alcuna preoccupazione per i genitori.

Il vero cuore della spiaggia è la sezione centrale, Chaweng Central, sempre gremita di bagnanti dall’alba al tramonto. Ogni sera locali, bar e ristoranti sistemano all’esterno cuscini, candele e tavolini per bere cocktail e mangiare sulla sabbia.

Invece la parte meridionale di Chaweng Beach è denominata Chaweng Noi ed è molto pittoresca e più intima rispetto al resto della spiaggia. Potete soggiornare qui se non amate la confusione e il caos.

Chaweng Beach è forse la spiaggia più versatile di Koh Samui perché si adatta a qualsiasi tipo di viaggiatore. In altre parole, è la scelta migliore per i backpacker, le giovani coppie in cerca di divertimento, le famiglie con bimbi al seguito, gli studenti con pochi soldi in tasca e gli sportivi più avventurosi.

È intorno a quest’area che si sviluppa il nucleo abitativo più importante dell’isola, con botteghe, bar, night-club, ristoranti e discoteche per scatenarsi fino alle prime luci del mattino. Vi consigliamo di fare un salto in Beach Road, la strada principale di Chaweng, in quanto troverete ogni sorta di negozio e attività commerciale.

Se vi piace la movida notturna, potete optare per Soi Green Mango, una delle zone più frizzanti di Chaweng Beach.

In questa via incontrerete il Green Mango, il locale più amato dai giovani del posto per ballare tutta la notte. Altrettanto interessante è pure il Tropical Murphy Irish Pub che vi offre un’atmosfera più soft e internazionale a ritmo di musica irlandese e fiumi di birra.

L’offerta gastronomica è molto varia e si può mangiare al ristorantino con panche di legno così come al ristorante stellato e più esclusivo. Se non amate la cucina thailandese, ci sono poi diversi ristoranti italiani come il Duomo in Soi MontienHouse.

Hotel a Chaweng Beach

Per quel che riguarda l’alloggio, Chaweng Beach propone ai turisti una vasta gamma di hotel, resort, guest-house e bed&breakfast per soddisfare qualsiasi richiesta economica.

Insomma, si può pernottare nell’ostello più semplice o nel resort 5 stelle più lussuoso e confortevole. I prezzi possono variare secondo il periodo dell’anno, tra alta e bassa stagione ma in genere non mancano le soluzioni per accontentare tutti i gusti.

Il J4 Samui Hotel è un hotel di livello 2 stelle ma in realtà ne vale molte di più per la qualità effettiva della struttura. Si trova in Beach Road, ad appena 200 metri dalla spiaggia e dal Walking Street Market. Molte delle camere sono fronte mare e in ognuna potrete disporre di connessione wi-fi gratuita, telefono e servizio in camera.

La reception è sempre aperta e ogni mattina vi attende un’abbondante colazione continentale. L’aeroporto è a 5 km e con la navetta potrete raggiungerlo in soli 10 minuti. Una camera doppia vi costerà intorno ai 23 euro a notte.

Ottimo hotel 3 stelle è il Chaweng Cove Beach Resort, costruito direttamente sulla spiaggia e a 15 minuti dallo scalo aeroportuale.

Ogni stanza è climatizzata e fornita dei migliori comfort come minibar, pay-tv, bollitore e balcone privato. Sono disponibili anche piscina esterna, bar, ristorante, palestra e rete wi-fi gratuita.

Il Chaweng Cove Beach Resort offre ai clienti lettini per prendere il sole, massaggi e trattamenti di bellezza presso il centro wellness. Il ristorante vi servirà piatti di pesce fresco e tante specialità internazionali e thailandesi. Il prezzo medio per una notte in camera doppia si aggira sui 40 euro.

Se siete in cerca di qualcosa di più elegante ed esclusivo, vi suggeriamo il Banana Fan Sea Resort, albergo a 4 stelle che sorge a 100 metri da Beach Road. La struttura è nella zona meridionale di Chaweng Beach e tutte le camere sono spaziose e comprensive di ogni servizio.

Troverete piscine all’aperto, vasche idromassaggio, wi-fi, set di cortesia, minibar, parcheggio e sessioni di massaggi thailandesi. Inoltre è possibile fare immersioni e altri sport grazie al centro polisportivo dell’hotel.

Potrete mangiare al ristorante o prendere dei cocktail al bar in spiaggia. Invece alla reception avrete l’opportunità di organizzare gite in barca ed escursioni per esplorare i dintorni. Una camera per due persone avrà un costo di 93 euro a notte.

Chaweng BeachScoprite di più

Lamai Beach

Un’altra delle spiagge più amate di Koh Samui è Lamai Beach, litorale della costa sud-orientale dell’isola che potete incontrare alcuni chilometri a sud di Chaweng Beach.

Questa spiaggia deve il suo nome all’omonimo villaggio che trovate nelle immediate vicinanze ed è comunque attrezzata dei principali servizi.

A differenza di Chaweng Beach è ben più pacifica ed è un buon compromesso per chi vuole stare tranquillo senza però allontanarsi troppo dal divertimento.

L’arenile di sabbia bianca è molto lungo mentre l’acqua è forse meno brillante e cristallina rispetto a quella di Chaweng Beach.

In ogni caso Lamai Beach è il posto perfetto per nuotare, fare snorkeling o per dedicarsi semplicemente alla tintarella. La zona più bella della spiaggia è quella a sud mentre a nord la costa è più frastagliata e rocciosa.

In quest’area ci sono tanti negozi, bar e ristoranti ma è utile specificare che non troverete discoteche o go-go bar. Infatti, la movida è più soft e poco rumorosa la sera ma comunque abbastanza gradevole.

Potete fare un salto al villaggio di Lamai per dedicarvi allo shopping in Hat Lamai Road che pullula di negozietti di souvenir e ristoranti. In alcuni giorni della settimana vi capiterà di assistere ad esibizioni di boxe thailandese per la strada che attirano sempre molta gente.

In alternativa, potete dirigervi verso l’estremità meridionale di Lamai Beach per ammirare Hin Ta e Hin Yai, le curiose formazioni rocciose che suscitano tante risate in quanto ricordano vagamente la forma dei genitali maschili e femminili!

Sempre nei dintorni di Lamai Beach potete raggiungere anche Hua Thanon, piccolo villaggio di pescatori che vi mostrerà com’era Koh Samui prima dell’arrivo del turismo di massa. Potrete visitare piantagioni, fare escursioni e trekking nella giungla.

Hotel vicino a Lamai Beach

Lamai Beach è comunque un buon posto nel quale dormire, considerando che i prezzi sono più vantaggiosi di Chaweng Beach. Questo perché le strutture alberghiere sono più semplici e spesso meno pretenziose di altre zone dell’isola.

Se preferite i resort, li potete trovare lungo la sezione centrale della spiaggia. Al contrario, sono poco raccomandabili gli alberghi dell’area nord di Lamai Beach poiché il litorale è molto ristretto e lontano dal centro.

Particolarmente conveniente per l’eccellente rapporto qualità/prezzo è il Zara Beach Resort Koh Samui, albergo a 4 stelle che dista circa 900 metri dalla spiaggia. Il resort è composto da una serie di ville indipendenti che sono dotate dei più importanti comfort.

Ogni villa è circondata da un bellissimo giardino e alcune dispongono di una terrazza privata. Non mancano ampi arredi, tv satellitare, frigobar ben rifornito, aria condizionata, vasca idromassaggio e servizio in camera.

Qui troverete una piscina all’aperto, un ristorante, un bar e la connessione wi-fi gratuita. Il parcheggio privato è gratuito ed è possibile noleggiare delle biciclette per potersi muovere liberamente in zona. Per una camera doppia pagherete 34 euro a notte.

Il Weekender Resort è un hotel 4 stelle ed è uno dei più vicini a Lamai Beach. Infatti, la spiaggia dista 100 metri ed a 20 minuti c’è l’aeroporto di Koh Samui.

Le camere sono tutte confortevole e mettono a disposizione aria condizionata, pay-tv, telefono, set di cortesia e servizio in camera.

Potrete usufruire di 4 piscine, una palestra, una spa, un ristorante e un bar. Presso la spa potrete effettuare massaggi e trattamenti benessere per rilassarvi. Per una notte in camera doppia al Weekender Resort il prezzo è di 81 euro.

Per chi ambisce a qualcosa di più glamour e raffinato, vi suggeriamo Ammatara Pura Pool Villa, un resort 5 stelle formato da una seria di villette indipendenti. Dista circa 50 metri da Lamai Beach e 20 km dallo scalo locale.

Gli arredi sono moderni e decorati con eleganti piastrelle in stile thai. Le ampie vetrate assicurano molta luce ed è possibile soggiornare in ville familiari che possono accogliere fino a 4 persone.

Troverete un parcheggio interno gratuito, wi-fi, tv a schermo piatto, terrazza con solarium, piscina privata, spa, ristorante, area giochi con biliardo e tavolo da ping-pong e attrezzatura per sport acquatici.

Il servizio navetta per l’aeroporto è gratis e al mattino potrete gustare un’abbondante colazione continentale. Per dormire in questo fantastico resort di lusso spenderete circa 190 euro a notte per due persone.

Maenam Beach

Maenam Beach, Koh Samui
Maenam Beach, Koh Samui

Tra le migliori spiagge di Koh Samui non si può non includere la splendida Maenam Beach, una distesa di sabbia bianca lunga 5 km. È situata sulla costa nord dell’isola, a circa 2 km da Bophut e a 10 minuti di macchina da Chaweng.

Rispetto ad altri litorali è più isolata e meno affollata di turisti e deve il suo nome al villaggio di Mae Nam, borgo di pescatori che accoglie casette di legno, ristorantini tipici, centri massaggi e negozi di souvenir.

La spiaggia è avvolta da una fitta vegetazione di palme da cocco ed è il luogo più indicato per chi vuole vivere una vacanza di pace e relax.

L’acqua è di un azzurro brillante e il fondale basso rende Maenam Beach adatta alle famiglie con bambini. Inoltre ci sono diversi siti idonei alle immersioni subacquee e tra novembre e dicembre il vento è ideale per fare windsurf.

Da questa spiaggia potrete imbarcarvi sui traghetti per Koh Tao, Chumphon e Koh Phangan in quanto il terminal Lomprayah è proprio nella zona ovest di Maenam Beach.

In ogni caso non mancano bar e ristoranti per assaggiare la cucina thailandese ma dopo il tramonto l’offerta è piuttosto scarsa. Per un po’ di movida notturna vi conviene spostarvi verso le più frenetiche Chaweng e Lamai.

Se desiderate fare sport, potete provare l’esclusivo Santiburi Samui Country Club, il più bel campo da golf di Koh Samui. È composto da un pendio contornato da palme e piante tropicali che creano uno scenario unico.

Il campo da 18 buche vi regala un incredibile panorama sulla spiaggia di Maenam e in lontananza scorgerete la vicina isola di Koh Phangan.

Hotel vicini a Maenam Beach

Se siete interessati a soggiornare a Maenam Beach non temete per l’alloggio. Questa parte di Koh Samui è rinomata soprattutto per i prezzi convenienti.

Infatti, a dispetto di diversi hotel e resort 5 stelle, si possono trovare bungalow e guest-house nei quali dormire per pochissimi baht al giorno.

A Maenam Beach incontrerete di sicuro l’alloggio che più si addice alle vostre esigenze di budget.

Se avete pochi soldi in tasca, ma non volete rinuncia alla qualità, potete dormire presso l’Hacienda Beach, una struttura 3 stelle che vi consente di stare in villa privata o in bungalow.

L’albergo ha un accesso diretto e gratuito sulla spiaggia privata e a circa 20 km c’è l’aeroporto di Koh Samui. I bungalow sono in legno di tek e possono essere con vista mare o vista giardino. È presente l’aria condizionata e troverete set di cortesia, ventilatori e pay-tv.

La spiaggia della proprietà è fornita di lettini e sdraio ed è compreso il servizio cocktail. Il ristorante prepara piatti a base di pesce e verdure ma anche specialità europee.

Invece al banco della reception è in grado di organizzare attività tra cui escursioni, trekking, immersioni e snorkeling. All’Hacienda Beach un bungalow per due persone ha un prezzo di 20 euro a notte.

Tra gli hotel 3 stelle più apprezzati c’è il Baan Fah Resort. È a 20 metri dalla spiaggia di Maenam e a 5 minuti dal molo dei traghetti di Lomprayah. In 15 minuti potrete raggiungere Chaweng Beach.

Le camere dell’albergo sono tutte arredate con gusto e vi offrono wi-fi gratuito, servizio in camera, tv via cavo, minibar, aria condizionata e bollitore per tè e caffè. C’è un bar e il ristorante fronte mare vi propone menù variegati per qualsiasi esigenza.

Per rilassarvi potete prenotare sedute di massaggi oppure prendere il sole sulla terrazza solarium. È disponibile una navetta aeroportuale e si possono noleggiare auto per muoversi autonomamente. Una notte in camera per due persone costa 41 euro.

Se siete in cerca di un hotel 5 stelle senza spendere troppo vi consigliamo il Samui Buri Beach Resort, a soli 200 metri dalla spiaggia di Maenam.

Il resort vi offre l’opportunità di alloggiare in ville con piscina privata o in camere deluxe che affacciano su una bellissima piscina a sfioro. Sono inclusi i principali servizi quali wi-fi, tv, cassaforte, vasca idromassaggio e frigobar.

Ogni stanza è arredata in legno pregiato e per il vostro relax potete usufruire della spa, della sala fitness o seguire lezioni di cucina thai. Per i più piccini c’è un’area giochi con scivoli, giocattoli e attività sportive.

Per bere un drink potete scegliere tra 3 diversi bar e il ristorante interno vi mette a disposizione tante prelibatezze locali e più internazionali. Il costo per pernottare una notte in camera doppia è di 51 euro.

Bophut Beach

Bophut Beach, Koh Samui
Bophut Beach, Koh Samui

Bophut appartiene al gruppo delle spiagge del versante nord di Koh Samui ed è incastonata tra Maenam Beach e Big Buddha Beach.

L’arenile è composto da un’immensa distesa di sabbia chiarissima contornata da palme e mangrovie.

Come i litorali nelle vicinanze, anche Bophut Beach è tranquilla e molto meno frequentata rispetto ad altre spiagge più caotiche. È la destinazione più indicata per le famiglie e le coppie che voglio rilassarsi e l’atmosfera che si respira è davvero pacifica e amichevole.

Qui a Bophut l’attrazione più importante e che non potete perdervi è il meraviglioso Fisherman’s Village, all’estremità orientale della spiaggia. Si tratta di un pittoresco e suggestivo villaggio un tempo abitato dai pescatori.

Oggi sono rimaste delle caratteristiche casette di legno in stile cinese che in gran parte sono state convertite in negozi e ristoranti. C’è una sola via principale e qualche vicolo secondario lungo i quali troverete bar, locali, boutique e centri massaggi.

A Bophut Beach il fondale marino è basso e i bambini potranno nuotare senza rischi o pericoli. Potrete fare sport d’acqua come snorkeling, immersioni, vela, kayak e sci d’acqua.

Se poi avvertite un certo languore, non perdetevi i ristorantini che popolano il Fisherman’s Village e l’area a ridosso della spiaggia. Pad thai e piatti di pesce non mancheranno e il venerdì sera le strade si riempiono di bancarelle di street-food ed esibizioni di musica dal vivo.

Da un punto di vista prettamente economico, Bophut Beach è più cara di altre spiagge, con prezzi mediamente più alti sia per dormire che per mangiare. Il vantaggio è, invece, che gran parte delle strutture ricettive sono costruite proprio sulla costa.

Per chi cerca un albergo 3 stelle vicinissimo alla spiaggia consigliamo il Baan Bophut Beach Hotel che si trova a poche decine di metri dal Fisherman’s Village e a 10 minuti dall’aeroporto dell’isola. A meno di un chilometro potrete raggiungere anche la Big Buddha Beach.

La proprietà è coperta da rete wi-fi gratuita ed esternamente vi potrete rilassare a bordo di un’ampia piscina a sfioro. È possibile scegliere tra diverse tipologie di camere, tutte climatizzate e con vista mare o con balcone e patio.

Le suite sono fornite di ogni comodità e presso il Thai Sala Restaurant potrete gustare le pietanze tipiche della cucina asiatica.

A disposizione avrete una navetta aeroportuale e un parcheggio gratuito. Una notte in camera doppia avrà un costo di 46 euro.

Di livello appena superiore è l’hotel 4 stelle Samui Palm Beach Resort che sorge a 200 metri dall’arenile di Bophut Beach e a 15 minuti da Chaweng Beach.

Qui troverete la più grande piscina esterna di Koh Samui e potrete scegliere tra suite deluxe, villa privata e suite familiari.

Le camere sono ampie e luminose, tutte comprensive di set di cortesia, cassaforte, climatizzatore, vasca idromassaggio, minibar e tv satellitare.

Ci sono ben 2 piscine all’aperto e la connessione wireless copre ogni angolo del resort. Il servizio navetta per l’aeroporto è gratuito e potrete disporre di palestra, centro wellness e biblioteca.

Per mangiare potete recarvi al Trade Wind Restaurant che vi proporrà menù per tutti i gusti. Per una notte in suite matrimoniale deluxe pagherete circa 73 euro.

Tra gli hotel-boutique di categoria 5 stelle vi segnaliamo l’Hansar Samui Resort & Spa, a 100 metri da Bophut Beach e a 500 metri del Fisherman’s Village.

Le camere sono arricchite con arredi in legno lavorato a mano, pavimenti in parquet e vasche da bagno in marmo e pietra. Le suite hanno una zona giorno come tv a schermo piatto e divani.

Sono disponibili 2 piscine all’aperto, una palestra e una spa per trattamenti di bellezza e massaggi thailandesi.

L’albergo dispone di un proprio ristorante, l’H-Bistrot, che vi permette di assaggiare tante pietanze asiatiche e occidentali. Per un bel drink con ombrellino vi basterà spostarvi al Chill Lounge e al Pool and Beach Bar. Una camera per due persone ha un prezzo medio di 132 euro a notte.

Big Buddha Beach

Big Buddha Beach, Koh Samui
Big Buddha Beach, Koh Samui

Lungo la costa nord-est di Koh Samui potete scegliere di soggiornare a Big Buddha Beach, chiamata così in quanto a poca distanza c’è il tempio buddhista di Wat Phra Yai con la colossale statua di Buddha che svetta su una piccola altura.

A proposito di questa spiaggia, è importante specificare che spesso viene indicata anche con il suo nome thailandese, Bang Rak Beach. In 15 minuti potrete raggiungere Chaweng e in 10 minuti arriverete all’aeroporto.

La spiaggia è formata da una vasta distesa di sottile sabbia bianca e come in tutta l’area settentrionale dell’isola, non c’è mai troppa folla di turisti.

L’acqua è cristallina e poco profonda e presso il promontorio all’estremità orientale ci sono alcuni punti interessanti per fare snorkeling. In questa stessa zona c’è poi il Ban Sabai, uno dei centri wellness più importanti e rinomati di tutta Koh Samui.

A Big Buddha Beach c’è un piccolo villaggio con un’unica strada principale su cui si affacciano bar, negozi, ristoranti, agenzie di viaggio e scuole di immersione. C’è anche un piccolo molo dal quale partono ogni giorno barche verso Koh Tao e Koh Phangan.

La movida notturna è animata solo da alcuni pub e bar in stile europeo. Inoltre ogni domenica pomeriggio si svolge il Secret Garden Festival, con musicisti, cantanti e artisti di strada che si esibiscono dal vivo.

Hotel: dove dormire nelle vicinanze

Il pregio principale di Big Buddha Beach è senza dubbio la tranquillità che si respira e i prezzi sono decisamente economici e a buon mercato. Qui possono dormire senza difficoltà famiglie, viaggiatori solitari e coppie in luna di miele.

Se siete interessati ad una struttura a 3 stelle potete pernottare presso il Bangrak Pier Bungalow che si trova a 50 metri da Big Buddha Beach e a 5 minuti dal Fisherman’s Village di Bophut.

Qui potrete scegliere se soggiornare in villetta privata o bungalow di legno immersi in un affascinante giardino tropicale. Ogni suite è dotata di balcone o terrazza ed è possibile avere accesso diretto alla spiaggia privata di cui dispone la proprietà.

Ogni unità abitativa è dotata di aria condizionata, zona giorno con tv e poltrone, vasca idromassaggio, set di cortesia e servizio in camera.

La rete wi-fi è gratuita e con la navetta arriverete in 10 minuti allo scalo aereo di Koh Samui. Avrete la possibilità di noleggiare moto e scooter con un piccolo supplemento. Il prezzo per una notte in bungalow per due persone è di 42 euro.

Un’ottima opzione è anche il So KohKoon Beach Resort, hotel a 4 stelle che vi permette di alloggiare a 30 metri da Big Buddha Beach.

Sono disponibili junior suite, suite matrimoniali e familiari, tutte comprensive dei più importanti servizi. Oltre alla navetta aeroportuale troverete la lavanderia e un parcheggio gratuito.

Potrete divertirvi in piscina e per mangiare qualcosa o fare colazione vi attende il ristorante interno all’hotel mentre per bere un cocktail c’è il lounge bar sulla spiaggia.

Al banco della reception il personale è disponibile per organizzare gite ed escursioni in barca verso le isole nei dintorni di Koh Samui. Una suite per due persone vi costerà 68 euro a notte.

Di qualità eccellente è pure il Prana Resorts Samui, di categoria 4 stelle. È costruito praticamente sulla spiaggia di Big Buddha Beach ed è dotato di un accesso esclusivo all’arenile per i soli clienti.

L’albergo è collocato in posizione favorevole in quanto dista 5 minuti dall’aeroporto e a soli 10 dal Fisherman’s Village. Le camere sono arredate con un elegante stile moderno e alcune sono provviste di ingresso diretto alla piscina esterna.

Ogni camera è comunque dotata di climatizzatore, telefono, balcone privato, tv con ampio schermo, cassette di sicurezza e frigobar.

In questa struttura troverete spa, centro fitness, reception aperta 24 ore su 24, sale riunioni, miniclub, parcheggio gratuito e servizio navetta.

Sulla terrazza al secondo piano c’è un ristorante che vi proporrà una vasta scelta di piatti della tradizione occidentale e thailandese. Per una suite matrimoniale dovrete pagare 87 euro a notte.

Choeng Mon Beach

Choeng Mon Beach, Koh Samui
Choeng Mon Beach, Koh Samui

A Koh Samui potete optare anche per Choeng Mon Beach che sorge all’estremità nord-est dell’isola. Il litorale si compone di un arenile sabbioso e diverse baie piuttosto piccole.

La sezione principale della spiaggia è a forma di mezzaluna ed è delimitata da una scogliera a nord e da un promontorio frastagliato a sud.

Procedendo sempre verso nord ci sono diverse calette semi-private che di fatto sono ad uso esclusivo di alcuni hotel e bar. Particolarmente bella è quella del resort Tongsai Bay, perfetta per nuotare poiché il fondale è subito profondo.

Appena di fronte Choeng Mon Beach c’è poi l’isoletta di Koh Fan Yai che potete raggiungere a piedi camminando nell’acqua con la bassa marea oppure attraversare il tratto di mare in canoa.

In generale l’aria che si respira a Choeng Mon Beach è di estremo relax. È un luogo frequentato per lo più da famiglie e turisti abbastanza facoltosi che vogliono semplicemente prendere il sole e godersi il mare.

Non a caso uno dei limiti evidenti di questa spiaggia è la posizione un po’ isolata, soprattutto se si utilizzano i mezzi pubblici. È consigliabile noleggiare uno scooter o un’auto per potersi spostare con maggiore libertà.

La vita notturna è poco allettante ma non avrete difficoltà a trovare negozi e ristoranti. Choeng Mon Beach è principalmente una zona esclusiva e i prezzi sono inevitabilmente più alti rispetto ad altri litorali di Koh Samui.

Anche per mangiare spenderete di più e spesso vi troverete di fronte a locali di livello superiore che hanno menù più ricercati e meno votati alla tradizione gastronomica thailandese.

Hotel nelle vicinanze

In questa parte dell’isola i resort e gli alberghi sono quasi tutti distribuiti lungo la parte centrale e meridionale di Choeng Mon Beach e sono spesso di standard intermedio o elevato. Quindi se avete un budget ristretto o siete in cerca di un dormitorio questa spiaggia non fa per voi!

PS Thana Resort è un albergo 3 stelle che vi garantisce un buon rapporto qualità/prezzo. Dista circa 100 metri da Choeng Mon Beach ed è a 15 minuti dall’aeroporto. A poca distanza potrete poi visitare il famigerato Tempio del Grande Buddha.

Qui è possibile prenotare una suite superior o una delle villette private, separate da un colorato giardino tropicale. Ogni alloggio è ampio e luminoso ed è corredato di minibar, tv, telefono, doccia, vasca idromassaggio e balcone privato.

Sono disponibili piscina, ristorante, bar, lavanderia e un parcheggio interno gratuito. Inoltre, presso l’info-point il personale dell’hotel vi potrà aiutare a scegliere tour e visite guidate. Il prezzo medio per una notte in suite matrimoniale è di 38 euro.

A Choeng Mon Beach i resort 5 stelle vanno per la maggiore e uno dei più gettonati è il Sala Samui Choengmon Beach. La struttura è tra i top di gamma per questa categoria e gode di un’ottima posizione strategica che vi permette di raggiungere Chaweng e il Fisherman’s Village in pochissimi minuti.

Anche in questo caso si può optare per una suite deluxe o per una villa familiare che può accogliere fino a 4 persone. Avrete tutte le comodità possibili, incluso l’accesso ad un tratto di spiaggia privato di ben 80 metri.

Esternamente ci sono 2 grandi piscine con sdraio e lettini e una terrazza solarium. Non perdetevi le sedute di massaggi presso la spa e per tenervi in forma c’è un centro fitness ben attrezzato. Il prezzo per una camera matrimoniale è di 99 euro a notte.

Resort a 5 stelle è anche il Melia Koh Samui, uno dei più grandi ed esclusivi della zona settentrionale dell’isola. Sorge a 350 metri da Choeng Mon Beach e accoglie al suo interno ben 30 lussuose suite dal design impeccabile.

Le stanze si presentano eleganti e moderne negli arredi, rifiniti con legno di tek ricavato da barche. All’esterno ci sono due piscine immense alle quali si può accedere tramite apposite porte-finestre panoramiche.

Tra i servizi disponibili ci sono la navetta aeroportuale, la spa, un’area giochi per bambini, 2 ristoranti e un bar per godervi aperitivi e cocktail. Il soggiorno al Melia Koh Samui ha un costo di 136 euro a notte per una camera doppia.

Laem Yai Beach

Laem Yai Beach è una piccola e riparata spiaggia che si trova all’estremità nord-occidentale di Koh Samui. Il litorale si estende per circa 1 chilometro ed è frequentato solo da qualche pescatore.

Dal promontorio che la delimita si possono osservare alcune isolette dell’arcipelago di Koh Samui e a pochi chilometri potrete raggiungere il villaggio di Nathon.

Il mare è di un bel colore turchese e il fondale è talmente basso che bisogna fare quasi un centinaio di metri prima di non toccare più con i piedi.

Qui troverete la pace e il riposo di cui avete bisogno ma è bene sottolineare che i servizi sono decisamente ridotti rispetto ad altre zone dell’isola.

Infatti, a Koh Samui pochi turisti si spingono fino a Laem Yai Beach ed è la scelta giusta solo se desiderate una vacanza più isolata e lontana dalla confusione. Ci sono diversi bar, ristoranti e negozi di souvenir ma non aspettatevi la varietà offerta da Chaweng, Lamai o Maenam.

Le più importanti attrazioni dell’isola sono lontane diversi chilometri ed è quindi necessario spostarsi in taxi o noleggiare una vettura.

Hotel nelle vicinanze

Per quel che riguarda gli alloggi, a Laem Yai Beach sono poche le strutture ricettive che affacciano sulla spiaggia. Infatti, la gran parte di queste sono distribuite più verso l’interno ed è necessario muoversi di qualche centinaio di metri.

Si tratta soprattutto di resort e ville private con tariffe medio-alte. Dunque, scordatevi ostelli e bed&breakfast!

Uno degli hotel 3 stelle più vicini alla spiaggia di Laem Yai è il The Mud che dista circa 800 metri. L’aeroporto è a circa 18 km ma con la navetta interna a pagamento lo potete raggiungere in poco tempo.

L’albergo è fornito di suite junior o familiari e di ville indipendenti per famiglie più numerose. Tra i comfort a disposizione avrete frigobar, wi-fi gratuito, terrazza privata, piscina all’aperto, tv satellitare, bar e ristorante con menù a base di pesce fresco.

Al banco informazioni potrete noleggiare biciclette e organizzare gite o attività sportive. Una notte in camera doppia costerà 30 euro.

Interessante è pure il Mai Samui Beach Resort & Spa, hotel a 4 stelle che sorge a 200 metri da Laem Yai Beach, per la quale ha comunque un accesso privato.

Nelle camere e delle ville della proprietà troverete un arredamento in tek con marmi e tessuti orientali. Ogni alloggio offre una splendida vista mare ed oltre alla connessione wi-fi ci sono 2 piscine, una spa, una palestra, un lounge bar, 3 bistrot e campo da squash.

Il parcheggio interno è gratuito e potrete usufruire di una navetta che vi porta a Chaweng. Per una camera doppia al Mai Samui Beach Resort & Spa spenderete 76 euro a notte.

Il vero fiore all’occhiello di Laem Yai Beach è però il Four Seasons Resort Koh Samui. L’hotel 5 stelle dell’omonima catena internazionale è una delle strutture più lussuose e sofisticate di tutta l’isola ed è consigliabile soltanto se disponete di un budget senza limiti di spesa.

Il resort è avvolto da magnifici giardini tropicali e ogni camera è dotata di piscina a sfioro, vista sul mare, set di cortesia, frigobar, pay-tv, vasca idromassaggio e tanto altro.

Potrete rilassarvi presso il centro benessere oppure vedere film nella videoteca. Il bar sulla spiaggia preparata ottimi cocktail e il ristorante dell’albergo prepara pietanze thailandesi ed europee impreziosite con erbe e spezie pregiate del posto.

Il Four Seasons Resort Koh Samui fornisce ai propri clienti una barca da crociera per escursioni nel Parco Marino di Ang Thong e verso altre isole nelle vicinanze. Per dormire in una lussuosa camera matrimoniale la tariffa è di 760 euro a notte.

Quanto ti è stato utile questo articolo?
[Totale: 0 Media: 0]
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *